fbpx

NEWS

Alanis-Morissette-Milano 2018
9 Apr

Alanis Morissette MILANO Ippodromo Snai – San Siro

Alanis Morissette MILANO  Ippodromo Snai – San Siro

 

mer, 25/07/18, 21.00    Via Ippodromo 100, 20151 MILANO

sei super vicino a noi , a piedi o con la metropolitana

PRENOTA SUBITO !

 

Alanis Morissette | Concerto | 25 luglio 2018 | Ippodromo di San Siro Eventi a Milano

Alanis Morissette in concerto a Milano: il 25 luglio all’Ippodromo di San Siro“

Alanis Morissette | Concerto | 25 luglio 2018 | Ippodromo di San Siro Eventi a Milano

Alanis Morissette canterà per il pubblico dell’Ippodromo di San Siro il 25 luglio 2018, in occasione di Milano Summer Festival.

La cantautrice canadese è nota al pubblico di tutto il mondo sin dalla metà degli anni ’90, periodo in cui pubblicò il brano You Oughta Know, che diventò presto una hit trasmessa in continuazione da MTV. Da allora sono tanti i premi e i riconoscimenti che Morissette ha ricevuto: 14 Canadian Juno Awards, 7 Grammy (e 14 nomination), una candidatura ai Golden Globe e l’inclusione nella Canadian Music Hall of Fame. A 60 milioni ammontano invece le copie di dischi vendutedall’artista.

I biglietti per il concerto del 25 luglio saranno in vendita dalle ore 10 del 21 febbraio sui circuiti ufficiali e in tutti i punti vendita autorizzati.

 

L’album Jagged Little Pill, che segnò il debutto internazionale della cantante nel 1995, è uno dei più venduti di tutti i tempi.

Dopo il successo straordinario di Jagged Little Pill, Alanis Morissette ha visto calare la sua popolarità, rimanendo comunque una delle cantautrici di spicco dell’industria musicale.

 

Alanis Morissette è nata a Ottawa nel 1974 – insieme al suo gemello, Wade. Da ragazza è una star della tv canadese, in un programma per ragazzi chiamato “Queste cose non si fanno in televisione”. Come teen-star, nel 1991 e ’92 incide due album dance-pop. Nel 1995, all’improvviso, il fulmine a ciel sereno: “You oughta know” è il primo singolo contenente una parolaccia ad andare in testa alla hit-parade degli Usa.

 

Mentre i suoi dischi precedenti spariscono misteriosamente dal mercato, per il mondo Alanis diventa il simbolo della rabbia femminile. Il suo album JAGGED LITTLE PILL – scritto insieme a Glen Ballard e pubblicato dalla Maverick di Madonna – vende più di 28 milioni di copie (16 solo negli Usa), e ispira tutta una generazione di cantautori grintose. Ma l’enorme successo la induce a riflettere a lungo prima della mossa successiva. E’ solo nel 1998, dopo un viaggio in India, che si ripresenta con SUPPOSED FORMER INFATUATION JUNKIE. Grazie anche a “Thank you” – il singolo che lo traina – l’album vende più che bene. Contemporaneamente Alanis si dedica anche a una carriera cinematografica, interpretando Dio nel film “Dogma” di Kevin Smith.

A fine maggio 2008 arriva il nuovo album FLAVORS OF ENTANGLEMENT, che contiene “Underneath”, brano presentato – anche se non in maniera ufficiale – al Kodak Theatre di Los Angeles in occasione dell’Elevate Film Festival.

 

Fonte: Rockol

 

Nel 1999 esce il live acustico MTV UNPLUGGED, seguito dal terzo album UNDER RUG SWEPT, parziale ritorno ai temi “arrabbiati” del primo disco. Nel 2003 arriva FEAST ON SCRAPS, DVD-documentario e live che contiene un CD con diversi inediti registrati durante le sessions di UNDER RUG SWEPT.

 

Il 2004 è l’anno di SO CALLED CHAOS, nuovo disco di inediti anticipato dal singolo “Everything”: Alanis è costretta a cambiare una “parolaccia” del testo, dopo le minacce di boicottaggio delle radio. Dopo mesi di tour promozionale, la cantante nel 2005 torna in studio col fido produttore Glenn Ballard, dove re-incide una versione completamente acustica del suo album più celebre per festeggiare i suoi 10 anni di attività, JAGGED LITTLE PILL ACOUSTIC. Pochi mesi dopo esce un “best” retrospettivo sulla sua carriera.

 

 

 

 

Leave a Reply