fbpx

NEWS

15 Lug

A Milano Arte contemporanea 

A Milano Arte contemporanea 

ARTE CONTEMPORANEA A MILANO

“IL GRATTACIELO HA TRASFORMATO LA VITA DEI MILANESI” Alberto Savinio

contattaci per per prenotare cell 335/1002086

A San Siro 75

 

Modernismo e modernità’ trasformano Milano agli inizi del 900.

 

In particolare in architettura dove dal Liberty si passa al Deco.

 

La Stazione Centrale e’ stata progettata nel 1912.

 

Ed è’ proprio l’espressione di questo passaggio.

 

Il Palazzo di Giustizia, l’Arengario e il Palazzo dell’Arte che e’  sede della Triennale, sono le testimonianze negli anni Trenta di una maggiore monumentalità’ in ambito pubblico.

 

Mentre Villa Necchi Campiglio spicca nell’edilizia privata con la sua elegante purezza.

 

In seguito, la Torre Velasca e il Grattacielo Pirelli costruiti negli anni 50.

Pertanto diventano simboli di modernità’ e funzionalità’ nonché’  di rinascita economica che caratterizza la città’ di Milano di quegli anni.

Bellezza del nuovo e fascino della storia sono il filo conduttore dei grandi progetti di riqualificazione delle ex aree industriali dismesse inizialmente del nuovo millennio nel capoluogo lombardo.

Milano ha realizzato e sta realizzando un complesso di nuovi che interessano intere aree cittadine.

Cosi’ il progetto Bovisa-Certosa si e’ rivitalizzato con le nuove sedi del Politecnico e della Triennale.

Il progetto City Life sta ridisegnando il quartiere storico della Fiera.

Già’ consolidate sono invece le nuove configurazioni della zona Bicocca ex Pirelli e del Polo Fieristico Rho-Pero.

 

In questo quadro Expo Milano 2015 ha fatto da volano per realizzare una città più bella e capace di porsi al centro dello sviluppo sociale ed economico internazionale.

 

Ma non dimentichiamo Palazzo Lombardia, nuova sede della Regione.

 

Inter e Milan hanno presentato un progetto di costruzione di un nuovo stadio a San Siro che e’ stato avallato dal Comune di Milano.

 

Questo progetto prevede di riqualificare l’intera area con edifici, tre grattacieli, un centro commerciale, un multisale, un hotel, un centro congressi ma anche con aree verdi.

 

Il tutto a impatto ambientale zero. 

 

Leave a Reply