fbpx

NEWS

MILANO DA SCOPRIRE
23 Set

MILANO DA SCOPRIRE

MILANO DA SCOPRIRE

strategico dal nostro b&b 

per prenotare chiama 3351002086

 

Milano da scoprire

Da Corso Magenta a Sant’Ambrogio verso il quartiere di Porta Magenta e oltre poco lontano dal castello sforzesco.

Corso Magenta, è il nome di un quartiere signorile sorto tra la fine dell’800 e l’inizio del 900 dove passa il tram 16 , comodamente seduti si può ammirare tutto.

Tuttavia il Quartiere  mutò completamente il tessuto urbano verso L’Antica Porta Vercellina.

Fu costituito da chiese e conventi sparsi tra i giardini.

Dall’inizio del corso vale la pena arretrare di pochi metri in via Santa Maria alla Porta. 

Perciò è una zona di Milano maggiormente interessate dall’edilizia Liberty.

Palazzo Litta

Il primo tratto di Corso Magenta è dominato dal fastoso palazzo Litta con fronte Rococò animato dal pittoresco portale. 

Pertanto la chiesa di Santa Maria delle Grazie è uno dei complessi architettonici rinascimentali più importanti di Milano con il suo convento domenicano i suoi Chiostri.

Sul terreno ceduto Sorge il Chiostro piccolo e la Sagrestia Vecchia. 

MILANO DA SCOPRIRE

Quindi l’ex refettorio del Convento su commissione di Lodovico il Moro ospita la famosa ultima cena di Leonardo Da Vinci miracolosamente salvato dalle bombe del 1943.

Quasi di fronte a Palazzo Litta la chiesa di San Maurizio

Infatti è proprio accanto a San Maurizio L’entrata del civico museo archeologico.

 Al numero 57 di Corso Magenta c’è il museo martinitt e le stelline.

Detto anche dei Congressi.

Attraverso via Zenale si arriva alla Basilica di Sant’Ambrogio percorrendo via San Vittore.

 

Arrivati alla Costella di Sant’Ambrogio la l’Università, Cattolica.

Questa bellissima passeggiata tra palazzi d’epoca e la Milano di una volta a 5 minuti dal centro della città…

Quindi dal nostro B&b con il tram 16 arrivi in pochissimo.

Leave a Reply